L’evento sarà occasione di confronto, riflessione e scambio tra i vari Stati Membri sulle tematiche della salute femminile nelle diverse fasi della vita: dall’adolescenza alla senescenza, passando per l’età fertile e la menopausa.

Tutelare la salute della donna – ha detto il ministro della Salute Beatrice Lorenzin– significa tutelare la salute di un’intera famiglia, di un’intera comunità. La promozione della salute delle donne consente di contribuire al miglioramento dello stato di salute di tutta la popolazione, ed è una misura della qualità, dell’efficacia ed equità del nostro sistema sanitario.

Le delegazioni degli Stati Membri che hanno attualmente confermato la presenza sono 18 (Croazia, Danimarca, Finlandia, Germania, Grecia, Lettonia, Lituania, Malta, Norvegia, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera,Slovenia) a cui si aggiungono i delegati di OMS e Commissione europea.

Comunicato stampa Ministero della Salute

Calendario Ecm

Chi siamo

FeradoNel 2007, su iniziativa di giovani professionisti, provenienti dal settore del marketing e dell'organizzazione eventi, nasce Qiblì.
Leggi tutto

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email nella nostra mailing list per rimanere aggiornato sulle nostre attività.


Qiblì srl

V.le Gramsci, 138 - 74023, Grottaglie (Ta)
Email: info@qibli.it
PI: 02673960734
Vai all'inizio della pagina