Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
staminali

Bocciatura unanime del metodo stamina, non ci sarebbero neppure i presupposti per l’avvio di una sperimentazione. Il Comitato di esperti, presieduto dall'ematologo Michele Baccarani, ha dunque bocciato il protocollo che utilizza cellule staminali mesenchimali a fini terapeutici, ideato dal presidente di Stamina Davide Vannoni.

 

Il documento degli esperti è stato consegnato, nella serata di giovedì 2 ottobre, al ministero della Salute Beatrice Lorenzin. "Il verdetto del Comitato di esperti sul metodo Stamina è un verdetto senza possibilità di appello" - afferma il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin - "la sperimentazione non si farà". “Gli uffici stanno elaborando la relazione del Comitato e il verdetto dice che il metodo Stamina non sussiste e non ci sono i requisiti né di efficacia né per poter iniziare una sperimentazione. Se non emergono ulteriori elementi, la sperimentazione non si farà. Le conclusioni del Comitato sono definitive".

"Un parere che ci aspettavamo e che dunque non ci sorprende; ora, dopo tale pronuncia, ritorneremo dal giudice del Tar". Così il presidente di Stamina Foundation, Davide Vannoni, commenta la bocciatura del protocollo. "Il nuovo Comitato non ci ha proposto alcun incontro, come era stato invece indicato dalla sentenza del Tar". La cosa "gravissima" - ha concluso il presidente di Stamina Foundation - è che ancora una volta è stata violata una legge dello Stato, ovvero la legge Balduzzi che prevedeva la sperimentazione del metodo Stamina".

Calendario Ecm

Chi siamo

FeradoNel 2007, su iniziativa di giovani professionisti, provenienti dal settore del marketing e dell'organizzazione eventi, nasce Qiblì.
Leggi tutto

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email nella nostra mailing list per rimanere aggiornato sulle nostre attività.


Qiblì srl

V.le Gramsci, 138 - 74023, Grottaglie (Ta)
Email: info@qibli.it
PI: 02673960734
Vai all'inizio della pagina