Vitamina D
Vitamina D

In Italia l’80% della popolazione è carente di Vitamina D e ciò determina importanti ricadute sulla diffusione delle malattie dell’osso e sulla mortalità. La sua assunzione rimane quindi fondamentale per contrastare l’insufficienza diffusa e trasversale della “vitamina del sole”, che in Italia è allo stesso livello da 20 anni.

Vaccino ritirato
Vaccino ritirato

A seguito delle segnalazioni di quattro eventi avversi gravi o fatali, verificatisi in concomitanza temporale con la somministrazione di dosi provenienti dai due lotti 142701 e 143301 del vaccino antinfluenzale FLUAD della Novartis Vaccines and Diagnostics s.r.l., in attesa di disporre degli elementi necessari, tra i quali l’esito degli accertamenti sui campioni già prelevati, per valutare un eventuale nesso di causalità con la somministrazione delle dosi dei due lotti del vaccino, l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha disposto, a titolo esclusivamente cautelativo, il divieto di utilizzo di tali lotti.

asl ta
asl ta

Il CUP – Centro Unico di Prenotazione - non sarà attivo dalle ore 14.00 di venerdì 31 ottobre 2014, fino a domenica 2 novembre 2014. 

convegno
convegno

Si terrà sabato 8 novembre 2014, a Pulsano, il convegno: "Percorsi Comuni in Oncologia. Interazione medici - territorio - pazienti. Focus Senologia". Il convegno si prefigge di evidenziare l’importanza di un approccio multidisciplinare in oncologia, quale momento di aggregazione tra le varie figure mediche specialistiche, che in un clima ideale di interscambio e integrazione, possono collaborare per migliorare la qualità di vita del malato oncologico.

ilva
ilva

di Francesco Casula - Il Fatto Quotidiano, 29 ottobre 2014, sezione AMBIENTE & VELENI

Il comitato Taranto Lider ha chiesto ai pm di indagare sui legami tra veleni e diffusione della malattia che porta alla infertilità femminile. La Regione Puglia, sul modello del Friuli, ha già approvato una legge ad hoc.

Calendario Ecm

Chi siamo

FeradoNel 2007, su iniziativa di giovani professionisti, provenienti dal settore del marketing e dell'organizzazione eventi, nasce Qiblì.
Leggi tutto

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email nella nostra mailing list per rimanere aggiornato sulle nostre attività.


Qiblì srl

V.le Gramsci, 138 - 74023, Grottaglie (Ta)
Email: info@qibli.it
PI: 02673960734
Vai all'inizio della pagina